Lampadari per la camera da letto

Come scegliere un lampadario per la propria camera da letto che sia moderno, pratico efficiente e funzionale?

E' molto importante curare il sistema di illuminazione della propria camera da letto perché la qualità e la qualità della luce influiscono sulla vivibilità dell'ambiente. Un lampadario per la camera da letto deve dunque essere funzionale alle esigenze personali ed offrire un giusto grado di intensità luminosa.

In genere gli ambienti in cui si dorme, si preferisce utilizzare diversi sistemi di illuminazione (o illuminazione integrata) in maniera tale da avere una luce più diretta e specifica a seconda delle esigenze. Oltre al classico lampadario centrale si preferisce installare degli abat-jour sui comodini, lampade da terra o applique da installare vicino al letto. Si possono inoltre installare dei faretti per illuminare armadi o specchi.

lampadari per la camera da letto In questo modo ci si potrà dedicare alla lettura serale o a qualsiasi altra attività senza dover accendere le luci principali, disturbando quanti dormono.


I lampadari moderni per la camera da letto rappresentano dunque oggetti che svolgono una duplice funzione: sono esteticamente curati e inoltre capaci di offrire la giusta quantità di luce artificiale che può essere: alogena, al neon, a risparmio energetico o a led. Per la camera da letto in genere si preferisce scegliere un corpo illuminante che si adatti perfettamente all'ambiente in cui andrà inserito: generalmente i lampadari moderni per camera da letto hanno più diffusori o punti luce, realizzati in materiali diversi.

Chi ama le novità e desidera oggetti dal design innovativo può affidarsi al policarbonato o al plexiglass, materiali plastici che rappresentano dei validissimo sostituti del vetro. La scelta è davvero molto vasta tra applique, plafoniere, lampadari da soffitto o a sospensione. Non c'è una regola generale "standard" ma bisogna tenere conto di elementi che possono variare di volta in volta: gusti personali, caratteristiche della stanza, stile dell'arredamento ed esigenze pratiche.

Per gli amanti della luce diffusa ci sono dei lampadari con diffusore in alluminio o in metallo che creano un'ambientazione suggestiva.
La luce è soffusa ed avvolgente anche se proviene da un punto luce centrale. Esistono poi dei bellissimi lampadari moderni per camera da letto in cristallo a sospensione di grande pregio. Il designer sono in grado di rispondere alle esigenze sia estetiche che tecniche: la cosa importante è quella di creare un'atmosfera calda e accogliente. Gli esperti di illuminazione consigliano infatti per questo ambiente una fonte di illuminazione a luce calda che è molto gradevole ed avvolgente.

Esistono poi degli splendidi abbinamenti tra lampadari moderni per camera da letto e lumi per il comodino che sono meravigliosi. Molto suggestive anche le splendide plafoniere che esistono in versioni diversissime tra di loro: vetro trasparente, lucido, opaco, satinato; in metallo, in policarbonato in ferro o alluminio.

Come scegliere l'illuminazione per la camera da letto

Creare la giusta atmosfera in camera da letto è molto importante e questo è possibile ottenerlo solo scegliendo l'illuminazione giusta, tenendo ovviamente conto dei punti luce. Bisogna riuscire a creare un ambiente funzionale per tutta la giornata, sia per il giorno, che per la notte quando arriva l'ora del riposo. La stanza del letto richiede la variante di diverse tipologie di luce, sia per il giorno che per la notte, ed è per questo motivo che si consiglia di installare un impianto elettrico principale dotato di una potenza di circa 100/150 watt.

Per quanto riguarda l'uso delle lampadine, l'utilizzo appropriato di lampadine a risparmio energetico è consigliato, perchè sono in grado di emettere un fascio di luce calda, che rende l'ambiente accogliente.

La luce calda è inoltre preferibile ad una luce bianca o fredda, che stanca più facilmente gli occhi e crea un'atmosfera anonima, di una stanza che non è abbastanza vissuta. Importante è anche la metratura della stanza, a seconda che la camera sia piccola o grande si deve adottare l'uso di plafoniere o lampadari a sospensione oppure a soffitto, in grado di illuminare tutta la stanza senza occupare troppo spazio. Se invece avere camere molto ampie, potete optare per le lampade da terra che presentano un sistema speciale di regolazione luce per aumentare o diminuire l'intensità della luce.

Lampade e lampadari per la camera da letto

Abbiamo detto che creare la giusta atmosfera in camera da letto è fondamentale, e questo lo possiamo decidere attraverso la scelta di lampade e lampadari. Le abat-jour sui comodini sono molto funzionali, perchè permettono di leggere un libro, utilizzare tablet o pc, guardare la televisione in un'atmosfera di relax e di riposo che favorisce il sonno.

Potete scegliere anche l'alternativa dei faretti regolabili che si intonano perfettamente con le camere moderne. I faretti sono inoltre consigliati anche negli armadi se avete la necessità di prendere gli abiti dall'armadio al mattino presto o alla sera tardi. Per alcune persone diventa anche indispensabile installare le luci notturne, che illuminano il pavimento e permettono di guidare la persona senza che essa brancoli nel buio.

Si possono quindi scegliere i faretti floor washer a basso voltaggio, ovvero, faretti incassati a parete e molto vicini al pavimento. A seconda dello stile classico o moderno, potete trovare tantissime soluzioni: lampade a sospensione, lampade a terra, paralumi e basi per lampade design, illuminazione integrata e tantissime altre soluzioni su misura alle vostre esigenze.